Dottore perchè questo prodotto che mi consigli costa 10/15/20/30 euro in più rispetto a prodotti simili che trovo su internet o in farmacia???

Di solito rispondo in modo diverso rispetto a chi mi trovo di fronte, ma di solito queste sono le mie 3 risposte preferite:

Solo per il fatto che stai parlando con me dovresti pagarmi almeno il doppio di quello che pagheresti normalmente un integratore. Ma hai capito con chi stai parlando??

Mi dovresti dire dottore GRAZIE per avermi salvato la vita per l’ennesima volta, ti sarò riconoscente per tutta la vita, chiedimi quello che vuoi…

Mi dovresti dire dottore solo perchè me lo hai detto tu lo comprerò anche se costa dieci volte di più.

Al netto di queste tre risposte che ritengo valide nel 99% dei casi, uno dei motivi reali per il quale un integratore è più costoso rispetto ad un altro si basa sul concetto di “valutazione corretta del prodotto” che ovviamente solo un esperto come me può effettuare.

E sicuramente uno degli aspetti prioritari legati al costo è ascrivibile alle materie prime utilizzate.

Troppo spesso mi trovo a valutare integratori con non solo quantità di principi attivi totalmente sottodosate (e quindi insufficienti ad esplicare un effetto positivo), forme farmaceutiche con bassissima biodisponibilità, ma soprattutto impiego di additivi, coloranti, edulcoranti di scarsissima qualità e talvolta anche dannosi!!!

Ed oggi, a favore di ciò che continuo a ribadire da sempre, arriva una ennesima conferma!!!

Perchè L’EFSA (l’autorità europea per la sicurezza alimentare) boccia definitivamente uno degli additivi più comunemente utilizzati nell’industria non solo alimentare, ma anche in quella degli integratori alimentari perchè GENOTOSSICO (sostanza capace di indurre un danno al DNA) (farò un articolo successivo sugli additivi, coloranti ed edulcoranti)

Ecco perchè avete due scelte quando acquistate un integratore avere la possibilità di parlare con me o un membro della squadra Biointegra 3.0 INVESTENDO i vostri soldi in salute o scegliere l’integratore in base al prezzo sulla base delle vostre NON competenze e ovviamente buttare i vostri soldi e danneggiare la vostra salute.

Vi aspetto.

Fonte:

https://www.efsa.europa.eu/it/news/titanium-dioxide-e171-no-longer-considered-safe-when-used-food-additive?fbclid=IwAR0XTLy0smzhVl10CqVP2d6a-_tWDdEa2NnCi4vXPsqS2HsTu44ZYSA6Ha0

Dott. Atanasio De Meo
Farmacista;
Dottore in Scienze e Tecnologie del Fitness e dei Prodotti della Salute;
Diploma di Master in Nutrizione Clinica;
CEO BIOINTEGRA 3.0 SRL

BIOINTEGRA 3.0
Viale Ofanto 188/c – 71122 Foggia
tel. 3924600170
email. [email protected]